MONTE ARGENTARIO E L’ISOLA DEL GIGLIO

17 Giugno – 21 Giugno 2020

Nell’estremità meridionale della Toscana, nella Maremma si erge il promontorio dell’Argentario,
con le stesse caratteristiche di un’isola è ancora completamente circondat o dalle acque e
collegato alla terra ferma da un lembo di terra che lo unisce a Orbetello.
Le torri di avvistamento spagnole si ergono a difesa del promontorio, che percorreremo dal mare
alla Vett a di mt. 630. L’interno è coperto dalla macchia mediterranea ricchissima di essenze e
dove vivono varie specie di animali. Due sono i centri abitati situati agli opposti dell’isola: porto
Santo Stefano, centro commerciale ed amministrativo dell’isola e Por to Ercole, borgo medievale
di rara bellezza.

Una giornata è dedicata all’attraversamento dell’isola del Giglio per carpirne l’intera bellezza.

Costo: 540 euro.

Difficoltà: